Crotone, 1000 euro per aggiustare una causa: medico arrestato in flagranza

Era stato nominato consulente dal Tribunale e dietro compenso avrebbe assicurato ad una donna l’esito positivo di un contenzioso legale. La denuncia della vittima gli ha aperto le porte del carcere

22
7 maggio 2020
11:30

Un medico di 74 anni è stato arrestato dai carabinieri di Crotone con l'accusa di induzione indebita a promettere utilità. Il dottore, nominato consulente dal Tribunale di Crotone, avrebbe chiesto la somma di mille euro ad una donna per assicurare l'esito positivo di un contenzioso legale. La vittima però si è recata subito dai carabinieri a denunciare il fatto.

I militari, coordinati dalla Procura della Repubblica di Crotone, hanno quindi predisposto un servizio monitorando l'incontro tra il medico e la donna e riscontrando il passaggio del denaro. Il medico è stato portato in carcere come disposto dalla Procura.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio