Dal Viminale ai prefetti: bonificare le aree degradate

Il ministro Salvini ha mandato una circolare agli uffici territoriali di tutta Italia la necessità di aumentare i livelli di sicurezza 

di Redazione
19 dicembre 2018
16:55
Il ministro dell’Interno Matteo Salvini
Il ministro dell’Interno Matteo Salvini

"Controllare e bonificare". Sono le parole d’ordine della circolare che il ministro dell’Interno Matteo Salvini, ha inviato ai prefetti, che avranno il compito di «bonificare le aree degradate delle città, intervenendo immediatamente su tutte le situazioni più a rischio».

 

La direttiva del Viminale prevede che entro il 31 gennaio i prefetti forniscano "puntuali report" sulle attività "di ricognizione e sulle iniziative" intraprese. Nelle cinque pagine di direttiva il ministro chiede infatti ai prefetti di convocare i Comitati provinciali per l'ordine e la sicurezza pubblica, allargati agli enti locali, per disporre una «immediata ricognizione di tutte le situazioni di abbandono degli immobili che possono costituire motivo di preoccupazione sia sul paino dell'ordine e della sicurezza pubblica che su quello della tutela della pubblica e privata incolumità e delle condizioni igienico-sanitarie delle aree interessate».

 

È «indispensabile - scrive ancora Salvini - mettere in campo ogni possibile iniziativa finalizzata alla messa in sicurezza di tali immobili onde prevenire un aggravamento delle condizioni di degrado e pericolo»

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio