Detenzione di armi e droga, un arresto a Cosenza

In casa del 26enne fermato rinvenuti 700 grammi hashish, 10 gr di cocaina e una pistola clandestina caricata con 5 colpi e pronta all’uso

3 agosto 2016
12:04

Un giovane di 26 anni E.M. con precedenti penali, è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri della Stazione di Cosenza Nord per i reati di detenzione di armi e munizioni clandestine e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nello specifico, i carabinieri in servizio di pattuglia, dopo aver intercettato il ragazzo in via Rubens Santoro nel capoluogo bruzio, lo hanno bloccato dopo che questi, alla vista dei militari, aveva tentato di defilarsi accelerando il passo. Nel sottoporlo a perquisizione personale e domiciliare, gli uomini della Benemerita hanno rinvenuto, celati all’interno di un mobile del soggiorno, 10 panetti di hashish per un totale di 700 grammi, e 10 gr di cocaina nonché una pistola clandestina marca Bernardelli calibro 6.35 caricata con 5 colpi e pronta all’uso. I carabinieri procedevano quindi a sequestrare il tutto e a dichiarare in stato di arresto il giovane che, al termine delle formalità di rito, è stato associato presso la locale casa circondariale.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio