L’evento

Diamante, trent’anni di Peperoncino Festival: tutto pronto per l’edizione 2022

A partire da domani 7 settembre e fino all'11, spettacoli, concerti e manifestazioni si svolgeranno nella città dei murales. Madrina dell'evento sarà l'attrice Serena Autieri

224
di Francesca  Lagatta
6 settembre 2022
15:29
Il patron Enzo Moncano in una delle passate edizioni. Fonte foto: peperoncinofestival.org
Il patron Enzo Moncano in una delle passate edizioni. Fonte foto: peperoncinofestival.org

«Prende il via la trentesima edizione del Peperoncino Festival, una scadenza storica per la tutta la città di Diamante che ospita questo evento oramai famoso in tutto il mondo. Quelli che stiamo per celebrare sono stati trent’anni di crescita esponenziale, di grandi momenti dedicati all’enogastronomia, alla cultura e allo spettacolo, di grandi ospiti, di una risonanza mediatica che ha fatto conoscere Diamante in tutto il mondo. Poche manifestazioni sono in grado di unire tutti questi ingredienti in un’unica festa colorata e “piccante”, sempre viva e interessante». Lo scrive l'amministrazione comunale di Diamante in una nota. L'inizio degli spettacoli è previsto per il 7 settembre, la chiusura è in programma l'11. Madrina dell'evento sarà l'attrice Serena Autieri.

Un vento piccante

«È per questo che il Peperoncino Festival rappresenta un fiore all’occhiello per la Calabria, oggetto di studio e indicato dai media come esempio virtuoso e di successo di un grande evento capace di allungare la stagione turistica a favore dell'intero territorio della Riviera dei Cedri - continua la nota - . È doveroso ringraziare tutti coloro che hanno lavorato per consentire che si realizzasse questo successo duraturo, nel tempo, così come è giusto ricordare come in questi anni l’amministrazione comunale sia stata al fianco con il suo sostegno del Peperoncino Festival, ritenuto vetrina irripetibile e evento clou per l’importanza che ha assunto a livello internazionale».


L'elogio a Enzo Monaco

«Ma è certo - si legge ancora nella nota dell'amministrazione guidata da Ernesto Magorno - che i nostri sentimenti di gratitudine, a nome di tutta Diamante, devono essere rivolti a chi il Peperoncino Festival lo ha creato e portato avanti, pur non senza difficoltà, in questi trent’anni: il prof. Enzo Monaco. È stato lui che da vero e proprio “genio della lampada” ha tirato fuori una magia “piccante” che ancora non finisce di stupire e incantare. Al prof. Monaco, che è divenuto un’autorità riconosciuta, un riferimento per tutti nel campo dei grandi eventi e della cultura enogastronomica, va il nostro grazie per questi trenta meravigliosi anni e per quelli che ancora verranno. Intanto, godiamoci questa storica edizione con tutte le cose belle e interessanti che offrirà a chi verrà a visitare Diamante. Buon trentennale, Buon Peperoncino Festival a tutti!».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top