Dramma sul lavoro a Crotone, l'operaio ferito trasferito fuori città

È fuori pericolo dopo l'operazione di questa mattina. Riscontrate fratture al basso bacino

12
di Giuseppe Laratta
5 aprile 2018
13:36

E' stato trasportato in elisoccorso fuori città – probabilmente a Catanzaro o Cosenza - il terzo operaio coinvolto questa mattina nel crollo del muro di contenimento, nel cantiere su viale Magna Graecia a Crotone, che ha visto il decesso di due colleghi. Trasportato d'urgenza all'ospedale pitagorico San Giovanni di Dio, il ferito M.D. di Isola Capo Rizzuto, è stato operato nella mattinata poiché gli sono state riscontrate alcune fratture nel basso bacino. L'operazione è andata bene, ma lo stesso è stato comunque trasportato fuori città per maggiori controlli.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio