Droga nascosta in casa, due persone arrestate nel Vibonese

È accaduto nelle scorse ore ad Acquaro. L’intervento dei carabinieri a seguito della segnalazione di un cittadino che ha notato i due in evidente stato di alterazione psicofisica

23
di Redazione
24 ottobre 2021
09:48

I Carabinieri delle Stazioni di Arena e Soriano hanno arrestato ad Acquaro, due persone. In particolare, i Carabinieri, sono intervenuti grazie alla segnalazione di una persona del luogo, la quale, dopo aver notato due soggetti in evidente stato di alterazione psicofisica ha pensato bene di allertare immediatamente il 112.

 


I militari, giunti sul posto di sorpresa, hanno individuato uno di loro mentre tentava inutilmente di disfarsi di una busta al cui interno sono stati trovati 70 grammi di marijuana e i due sono stati immediatamente perquisiti. Le operazioni di polizia, sotto il coordinamento del sostituto Procuratore Filomena Aliberti, sono state estese anche presso le abitazioni dei due. Nello specifico, durante la perquisizione domiciliare, sono stati trovati circa 55 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish in unico pezzo, 4 dosi della medesima sostanza, per un peso complessivo di 9 grammi nonché 3 grammi di marijuana.

 

Su disposizione della Procura della Repubblica di Vibo Valentia, gli stessi sono stati sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Vibo Valentia, in attesa dell’udienza di convalida. Comparsi ieri mattina dinanzi al Tribunale per la direttissima, il giudice ha convalidato l'arresto e, rinviato il processo, ha disposto, per entrambi, quale misura cautelare l’obbligo di presentazione alla p.g.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top