Due arresti dei carabinieri a Corigliano e Roseto Capo Spulico

In manette un giovane per spaccio di eroina e un uomo condannato per rapina

di Salvatore Bruno
9 dicembre 2017
15:01

Un uomo di 36 anni, A.Z., residente nella frazione Fabrizio di Corigliano, disoccupato con precedenti per droga, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Corigliano. Nel corso di una perquisizione domiciliare, i militari rinvenivano nella sua abitazione, celato nelle fessure di un tavolo da cucina, alcune dosi di eroina, materiale per il confezionamento ed il taglio, due bilancini di precisione e diverse banconote.


Nelle stesse ore i carabinieri della stazione di Roseto Capo Spulico procedevano all’arresto di G.C., 59 anni, pregiudicato, destinatario di un ordine di carcerazione spiccato dall’autorità giudiziaria di Bologna, poiché giudicato colpevole con sentenza definitiva di furto aggravato consumato nel capoluogo emiliano all’interno di un supermercato. L’uomo è stato condotto nel carcere di Castrovillari.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio