Il lutto

È morto Carmelo Salvino, già sindaco di Rogliano e presidente di Fincalabra

Aveva 68 anni. I funerali giovedì mattina nella chiesa di San Pietro a Rogliano. Il cordoglio del primo cittadino di Cosenza, Franz Caruso

131
di Salvatore Bruno
26 aprile 2022
22:12

Aveva superato una leucemia e stava combattendo contro un tumore, per il quale era in cura nel reparto di oncologia dell’ospedale di Paola. Nei giorni scorsi poi, aveva contratto l’infezione da Covid 19 e le sue condizioni cliniche già complesse, sono ulteriormente precipitate fino al tragico epilogo. Così ci ha lasciato Carmelo Salvino. Avrebbe compiuto 69 anni il prossimo 16 luglio.

Dirigente regionale e sindaco

Ingegnere e dirigente della Regione Calabria, è stato per un decennio alla guida del Dipartimento lavori pubblici, e successivamente del Dipartimento Agricoltura assumendo pure la presidenza di Fincalabra durante la legislatura del governatore Mario Oliverio. Collocato politicamente nell’alveo del centrosinistra, è stato il primo sindaco di Rogliano eletto direttamente dai cittadini, nel 1993, sotto le insegne del Pds. Nel 1997 venne riconfermato per un ulteriore mandato.


Il cordoglio di Franz Caruso

Recentemente Franz Caruso gli aveva affidato un incarico di collaborazione gratuita per la ricognizione del patrimonio immobiliare del Comune di Cosenza: «E’ una notizia molto triste quella che abbiamo appreso questa sera – ha sottolineato il sindaco del capoluogo bruzio esprimendo i propri sentimenti di profondo cordoglio - Una notizia che ci coglie di sorpresa e che ci priva, all’improvviso, di un caro amico e di un valente professionista».

Figura di profonda umanità

«Con Carmelo Salvino scompare una figura dalla profonda umanità e di grande competenza professionale. Una competenza che per lungo tempo seppe mettere a disposizione dei diversi dipartimenti regionali alla cui guida venne nominato dai Presidenti che si sono succeduti nell’Ente. In questo dolorosissimo momento non va dimenticato il suo impegno di capace e fattivo amministratore, come Sindaco di Rogliano, e di esponente di spicco della sinistra cosentina. Le sue competenze e capacità professionali ed umane mi avevano indotto – ha ricordato Caruso – a conferirgli, nel febbraio scorso, un incarico di collaborazione ai fini della realizzazione di specifici obiettivi strategici con particolare riferimento all’edilizia residenziale pubblica. Un incarico nel quale si era impegnato con entusiasmo. Con grande costernazione – ha concluso il sindaco - siamo vicini alla sua famiglia con tutta la nostra partecipazione e il nostro dolore». I funerali di Carmelo Salvino si svolgeranno giovedì 28 aprile alle ore 10 nella chiesa di San Pietro a Rogliano.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top