Ennesimo agguato nelle Preserre, ancora nel mirino i Loielo VIDEO

Bersagliata da diversi colpi d’arma da fuoco una Fiat 500. Feriti due tre cugini che viaggiavano a bordo dell’auto

di Redazione
6 novembre 2015
07:42

Stessa famiglia, stesso indirizzo: ieri una nuova imboscata alla famiglia Loielo compiuta con modalità simili e nella stessa località della precedente. Feriti due dei tre cugini che viaggiavano su una Fiat 500.

 


L’automobile, di proprietà di Valerio Loielo (già sfuggito ad un precedente agguato lo scorso anno), sarebbe stata seguita da un'autovettura i cui occupanti hanno fatto fuoco con un fucile automatico raggiungendo Walter al volto e Rinaldo alla spalla.

 

Continua a leggere su Il Vibonese

 

geranio

 

COMMENTI
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top