Era destinatario di un mandato europeo per rapina e violenza sessuale, arrestato a Corigliano Rossano

Il 37enne extracomunitario già condannato nel 2014 dalla giustizia spagnola si era reso poi irreperibile nel territorio europeo e grazie all'uso di documenti falsi era giunto in Italia clandestinamente

3
di Redazione
6 aprile 2022
14:53

Era destinatario di mandato di arresto europeo emesso dalla magistratura spagnola per rapina e violenza sessuale ma risultava irreperibile. Un cittadino extracomunitario di 37 anni è stato arrestato da personale del Commissariato di polizia di Corigliano Rossano e della squadra mobile di Cosenza.

A seguito di una segnalazione giunta dalla Direzione centrale della polizia criminale - Servizio per la cooperazione internazionale - 5^ Divisione Sirene, è stata attivata un'attività di indagine che ha consentito l'individuazione dell'uomo nel territorio della Sibaritide. Il 37enne, già condannato nel 2014 dalla giustizia spagnola, si era reso poi irreperibile nel territorio europeo e, grazie all'uso di documenti falsi, era giunto in Italia clandestinamente. Dopo l'arresto è stato portato nel carcere di Castrovillari a disposizione della Corte d'Appello di Catanzaro.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top