Fa troppo caldo: a Cosenza viene smobilitato il centro vaccinale militare di Vaglio Lise

Le alte temperature estive mettono in crisi la tensostruttura. L'impianto potrebbe trasferirsi nella palestra di via degli Stadi. Sopralluogo del generale Saverio Pirro 

212
di Salvatore Bruno
14 luglio 2021
16:07
La tensostruttura militare di Vaglio Lise
La tensostruttura militare di Vaglio Lise

Potrebbe traslocare il centro vaccinale allestito dall’esercito nella tensostruttura di Vaglio Lise a Cosenza. Le alte temperature creano notevoli disagi alle persone in coda nelle auto per sottoporsi alla somministrazione del siero in un’area priva di vegetazione e quindi esposta per tutto il giorno ai raggi del sole. Con l’asfalto che si arroventa già nelle prime ore della mattinata.

Sopralluogo del generale Pirro

Per questo il generale Saverio Pirro, inviato in Calabria dalla struttura commissariale nazionale retta dal generale Figliuolo, ha effettuato un sopralluogo nella palestra di Via degli Stadi, dove staziona l’hub vaccinale organizzato dall’Azienda Sanitaria con sei ambulatori attrezzati e una settantina di postazioni di attesa per il canonico quarto d’ora di osservazione.


Si procede spediti

Il centro vaccinale dell’esercito a Cosenza è tra i più attivi nella campagna di prevenzione del Covid, con una media di circa 500 iniezioni al giorno. Lo spostamento temporaneo, solo per i mesi più caldi, consentirebbe di ricevere il pubblico in condizioni di maggiore comfort: si sta già lavorando per dotare la palestra di condizionatori mentre la zona circostante è facilmente raggiungibile in auto e dotata di ampi spazi per parcheggiare.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top