Fabrizia (VV), incendiati mezzi azienda calcestruzzi

Un incendio di natura dolosa ha distrutto alcuni automezzi custoditi in un capannone di proprietà dell’imprenditore Cosimo De Masi

di redazione
2 febbraio 2015
09:34

Fabrizia (VV) - Alcuni automezzi custoditi in un capannone di proprietà dell’imprenditore Cosimo De Masi, sono stati dati alle fiamme. Ad accorgersi dell’accaduto, alcuni passanti che, notando il fumo che proveniva dall’impianto di calcestruzzi hanno subito avvisato il proprietario. Dalle prime ricostruzioni effettuate dai carabinieri e dai vigili del fuoco. Ignoti si sarebbero introdotti nel capannone e dato alle fiamme i mezzi.

Sono andate distrutte due betoniere, danneggiati mezzi per il trasporto di sabbia e materiali inerti e una pompa calcestruzzi. Ingenti i danni. Sono immediatamente scattate le indagini dei Carabinieri.


 

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio