Falerna, i carabinieri sventano una rissa tra giovani sul lungomare

I militari stavano perlustrando a piedi la zona marina della città del Catanzarese quando hanno sorpreso dei ragazzi che avevano appena nascosto nell'auto un coltello a serramanico, un crick in acciaio e due manubri da palestra di 2 chili

1
di Redazione
27 luglio 2020
18:50

I carabinieri della compagnia di Lamezia Terme hanno sventato sul nascere una lite che stava per scoppiare fra due gruppi di ragazzi sul lungomare di Falerna verosimilmente a causa di una lite avvenuta la stessa mattina in spiaggia.

 

I carabinieri della stazione, che stavano perlustrando a piedi il lungomare, dopo alcune segnalazioni da parte di cittadini, hanno raggiunto l'area mercatale insieme agli altri equipaggi impegnati in un servizio di controllo. Lì avrebbero sorpreso due giovani che avevano appena occultato nell'auto un coltello a serramanico, un crick in acciaio e due manubri da palestra del peso di 2 chili da impiegare nell'eventuale colluttazione. Identificati anche alcuni amici dei due i quali, successivamente, sono stati trovati in possesso di modiche quantità di marijuana e pertanto segnalati alla prefettura di Catanzaro.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio