Fermati con 122 piante di marijuana, arrestati due giovani nel Reggino

I due 20enni di Benestare, nella Locride, sono accusati di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope

24
10 ottobre 2020
14:54

I carabinieri della stazione di Careri, insieme ai militari della sezione Rradiomobile della compagnia di Locri hanno arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope, due benestaresi, G.D 24enne, pregiudicato e G.G, 21enne.

 

Nello specifico, gli stessi, intenti a percorre una strada interpoderale della contrada Belloro di Benestare, sulla fascia ionica Reggina, a bordo di un motociclo privo di targa, hanno insospettito i militari operanti che, dopo un breve inseguimento, hanno successivamente bloccato la moto e identificato i due giovani trovati in possesso di due grandi buste di plastica con all’interno 122 piante di canapa indica.

 

Lo stupefacente, che se immesso sul mercato avrebbe fruttato un provento illecito di decine di migliaia di euro, è stato distrutto previo campionamento necessario per le relative analisi chimiche. G.D. e G.G., come disposto dall’Autorità Giudiziaria, sono stati sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio