Fermati con 50 grammi di cocaina: arrestati padre e figlio nel Catanzarese

I due viaggiavano su un furgone a Palermiti. Durante una perquisizione del veicolo, tra i sedili è stata rinvenuta la droga che sul mercato avrebbe fruttato oltre 5mila euro

8
di Redazione
1 febbraio 2021
16:42
La droga sequestrata
La droga sequestrata

Un furgone con a bordo due persone è stato fermato a Palermiti dai carabinieri di Squillace, nella serata di domenica. A bordo, padre e figlio: E.C. classe 1961, di Palermiti ed il figlio C.C. classe 2001 residente a Soverato.

All’alt dei carabinieri, i due hanno mostrato evidente nervosismo che ha portato i militari ad eseguire una perquisizione del veicolo, anche in considerazione dei precedenti a carico del padre. Tra i due sedili i militari hanno trovato un involucro termosaldato risultato contenere ben 50 grammi di cocaina ancora pura probabilmente destinata allo smercio nei paesi della zona e che avrebbe fruttato oltre 5.000 euro. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Entrambi gli arrestati si trovano agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.


 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top