Feroleto, focolaio Covid in una rsa: otto contagi tra operatori e pazienti

Alcuni sono ricoverati all'ospedale di Lamezia. La situazione al momento è stabile ma l'attenzione nella residenza sanitaria rimane alta

di T. B.
19 gennaio 2021
11:57

Ancora un focolaio da coronavirus in una rsa. Si tratta di una residenza di Feroleto Antico, nel Lametino. Qui sono risultati positivi otto tra operatori e pazienti. La vicenda ha avuto inizio con la positività al tampone antigenico di un operatore al quale sono seguiti poi controlli a tappetto.

Cinque i dipendenti risultati affetti da Covid, tre gli ospiti. Alcuni di questi sono stati trasferiti al Giovanni Paolo II di Lamezia Terme nel reparto Covid. Reparto che, lo ricordiamo, dopo il fermo a causa dei massicci contagi nel personale infermieristico sta cercando di ripartire.


La nuova linfa che doveva essere data dall’ingresso di sei nuovi medici è rimasta una chimera. Dei sei professionisti cinque si sono dimessi, sembra per le condizioni contrattuali precarie loro proposte.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio