Frode fiscale da 320 milioni di euro, arrestato un avvocato

Operazione della guardia di finanza di Roma, perquisizioni anche a Cosenza. Sequestrati beni per 2 milioni di euro

69
di Redazione
25 luglio 2019
11:14

Accertata dalla Guardia di finanza una frode fiscale per oltre 320 milioni di euro e arrestato un avvocato civilista romano. I militari del Comando Provinciale della Gdf di Roma, coordinati dalla locale, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere e una serie di perquisizioni nelle province di Roma, Milano e Cosenza nei confronti di un sodalizio criminale dedito alla commissione di frodi fiscali e autoriciclaggio. Sequestrati preventivamente beni per oltre 2 milioni di euro, tra cui un'imbarcazione di circa 26 metri.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio