Furto di energia elettrica, arrestato titolare di un villaggio turistico nel Crotonese

Mediante l’utilizzo di un bypass si era allacciato abusivamente alla rete pubblica alimentando così parte della struttura e arrecando un danno alla società elettrica di 40mila euro

79
di Redazione
7 settembre 2020
08:25

I carabinieri della locale tenenza, coadiuvati da tecnici della società “E-Distribuzione s.p.a.”, nell'ambito di un'attività di controllo effettuata in un villaggio turistico locale, hanno arrestato a Isola Capo Rizzuto (Crotone) un imprenditore 59enne ritenuto responsabile di furto di energia elettrica.

I militari hanno accertato che l'uomo, mediante l’utilizzo di un bypass, si era allacciato abusivamente alla rete pubblica alimentando così parte del villaggio, arrecando un danno alla società elettrica quantificato in 40.000 euro. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio