Il monito

Furto in una chiesa nel Cosentino, il vescovo agli autori: «Ravvedetevi e convertitevi»

Monsignor Francesco Savino si rivolge agli autori dell'atto criminale perpetrato nei giorni scorsi nella chiesa Sacra Famiglia a Villapiana Lido

47
di Redazione
1 febbraio 2022
10:34
Il vescovo della diocesi di Cassano allo Ionio monsignor Francesco Savino
Il vescovo della diocesi di Cassano allo Ionio monsignor Francesco Savino

«Abbiate un momento di riflessione sulla vostra ignobile azione, affinché vi possiate rendere conto del danno perpetuato e ravvedervi e convertirvi». Lo afferma il vescovo della diocesi di Cassano allo Ionio, monsignor Francesco Savino, rivolgendosi agli autori del furto perpetrato nei giorni scorsi nella chiesa Sacra Famiglia a Villapiana Lido. I ladri hanno svuotato tre candelieri votivi che contenevano le offerte dei fedeli impossessandosi di circa 500 euro.

Il vescovo Savino, impegnato a Reggio Calabria con gli altri Vescovi calabresi, appresa la notizia, ha espresso vicinanza e solidarietà al parroco della Sacra Famiglia, don Nicola De Luca, e all'intera comunità parrocchiale, che «si sente ferita da questo furto, anche perché - ha sostenuto il presule - ogni giorno fa dei sacrifici per essere vicino alle persone più fragili e impoverite».


«Se loro - sottolinea il vescovo facendo riferimento agli autori del furto - si fossero rivolti al parroco o alla Diocesi avrebbero avuto una risposta ai loro bisogni. Mai cedere alla illegalità, a queste forme di vera violenza che sottraggono il ricavato dei sacrifici di un' intera comunità parrocchiale».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top