La kermesse

Gerace, Giusi Princi ospite della serata conclusiva del Borgo incantato: «Patrimonio da condividere»

VIDEO | Il vicepresidente della giunta regionale nel piccolo centro della Locride: «Così esportiamo l'immagine più bella della Calabria»

7
di Ilario  Balì
30 luglio 2022
21:10

Tre serate di pienone che hanno confermato il grande successo del “Borgo incantato” di Gerace, il festival Internazionale dell’arte di Strada. Dopo due anni di sosta obbligata la manifestazione, nata nel 1999, è stata animata dalla presenza di numerosi artisti provenienti da tutto il mondo, che hanno alternato le loro esibizioni nelle piazze e per le vie del centro storico della città. La chiave di successo del Festival è legata all’utilizzo dell’arte di strada come mezzo per promuovere il patrimonio culturale del centro storico che ben si presta ad offrire ai suoi visitatori uno scenario suggestivo e magico. Soddisfatta della riuscita della kermesse anche il vice presidente della giunta regionale della Calabria Giusy Princi, ospite nella serata finale.

«Gerace è un patrimonio da condividere all’interno della nostra regione, da esportare ad un turismo nazionale e internazionale, il presidente Occhiuto e tutta quanta la Giunta sostengono il sindaco Giuseppe Pezzimenti e la sua amministrazione, e gli facciamo i complimenti perché il Borgo Incanto, che la Regione ha sostenuto finanziariamente, rappresenta un binomio di cultura, di arte, di gastronomia e di qualità. Gerace diventa un ulteriore investimento per la Regione Calabria, perché è un patrimonio che sosteniamo e valorizziamo attraverso i fondi del Ministero della Cultura che la Giunta ha ritenuto di far destinare a questa città. Queste tre giornate significative testimoniano la presenza di un turismo che viene fuori dalla regione e, con Gerace, esportiamo l’immagine più bella della Calabria».


Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top