L’iniziativa

Giornata della Trasparenza, Princi: «L’anticorruzione come obiettivo prioritario della Regione Calabria»

Il senso dell'iniziativa è stato illustrato dalla vicepresidente regionale nella sede della Giunta a Catanzaro. L'assessore all'Organizzazione Pietropaolo: «Questo tema è fondamentale perché abbiamo molti fondi da gestire tra Pnrr e Por»

15
di Redazione
28 marzo 2022
12:47
Uno scatto dall’incontro in Regione
Uno scatto dall’incontro in Regione

L'anticorruzione e la trasparenza come obiettivo prioritario dell'amministrazione e come servizio in favore dei cittadini. Sono questi gli obiettivi della Giornata della Trasparenza 2022 della Regione Calabria, in programma oggi nella sede della Giunta a Catanzaro. A illustrare il senso dell'iniziativa è la vicepresidente della Giunta regionale, Giusi Princi.

«La Regione – ha detto Princi - intende avvicinarsi ai cittadini attraverso il portale Open Data nell'ottica di una trasparenza che diventa occasione per prevenire la corruzione. L'obiettivo è dare fiducia ai cittadini perché solo dando loro fiducia possiamo renderli partecipi alla nostra azione e anche noi diventiamo più credibili agli occhi dei cittadini».


A sua volta, l'assessore regionale all'Organizzazione, Filippo Pietropaolo, osserva: «Abbiamo inserito diverse nuove attività nell'ambito dell'anticorruzione della trasparenza e a breve metteremo in campo un programma sulla formazione, con due giornate dedicate all'anticorruzione e alla trasparenza e curate dalla Sda Bocconi, per un totale di 80 persone. Per noi questo tema è fondamentale, perché - sottolinea Pietropaolo - abbiamo molti fondi da gestire, il Pnrr ma anche il Por vecchio e quello nuovo che sta per essere approvato, e quindi siamo impegnati a far presente a tutti i dipendenti, funzionari e dirigenti della Regione che questo è il tema principale».

Sotto l'aspetto tecnico, a inquadrare il significato della Giornata della Trasparenza è la dirigente e Ersilia Amatruda, responsabile prevenzione, corruzione e trasparenza della Regione Calabria: «Il tema dell'anticorruzione e della trasparenza è di fondamentale importanza per l'amministrazione regionale. Abbiamo allestito – ricorda Amatruda - un software importantissimo che si chiama 'Amministrazione trasparente', nel quale sono pubblicati i dati di tutto quello che facciamo, nel segno della trasparenza intesa come prima misura per prevenire la corruzione».

«È un'amministrazione che punta molto su questo fattore, ed è la prima volta che nella performance dei dirigenti è stato inserito l'obiettivo Open Data, proprio per l'apertura dei dati all'esterno, anche perché - come si sa - non godiamo di tanta fiducia fuori da questo palazzo e dunque – conclude la responsabile anticorruzione della Regione - è importante che riscendiamo in campo e che dimostriamo alla collettività quello che siamo e che facciamo, in primis noi dirigenti, che siamo tenuti a un corretto svolgimento delle nostre funzioni attraverso la pubblicazione del nostro lavoro quotidiano in modo da raggiungere una performance più alta, più visibile, più trasparenze e anche più onesta».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top