Giovane di Rosarno perde la vita in un incidente in provincia di Verona

Si chiamava Marco Dagostino che viaggiava con una ragazza calabrese di 20 anni rimasta gravemente ferita nell'impatto

58
18 maggio 2020
14:25

Un giovane calabrese è morto in un incidente in provincia di Verona. Si chiamava Marco Dagostino ed era originario di Rosarno, nella Piana di Gioia Tauro. Nell'incidente è rimasta gravemente ferita anche una ragazza di 20 anni, ricoverata nell'ospedale Brescia in condizioni critiche. Nella stessa giornata di domenica aveva perso la vita in provincia di Udine un militare di origine di Taurianova.

 

Secondo quanto appreso, l'incidente è avvenuto nella serata di ieri, domenica 17 maggio, sulla strada Provinciale 50/A a Trevenzuolo, in provincia di Verona. Secondo una prima ricostruzione, la Fiat 600 sulla quale viaggiava Dagostino, all’uscita dalla curva, si sarebbe capovolta ed avrebbe finito la sua corsa fuori dalla carreggiata contro una siepe. Il conducente dell’auto, il 28enni di origine calabresi sarebbe stato sbalzato fuori dall’abitacolo.

 

Sul posto sono intervenutigli uomini del 118 che non hanno potuto far nulla se non constatare il decesso di Dagostino. Sul veicolo viaggiava anche una ragazza di 20 anni, anch’essa di origini calabresi, che avrebbe riportato ferite gravi nell’impatto. I sanitari hanno trasportato d’urgenza la giovane all’ospedale di Brescia, dove ora sarebbe ricoverata in condizioni critiche.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio