Il maltempo a Crotone danneggia la tenda Emergency destinata ai malati Covid

La tensostruttura destinata ad accogliere pazienti con coronavirus non ha resistito a pioggia e vento e ha ceduto. Riparata dall’Esercito

di Francesca Caiazzo
6 dicembre 2020
15:23

Non ha resistito al maltempo delle ultime ore ed ha ceduto, una delle due tende installate davanti all’ex pronto soccorso dell’ospedale di Crotone e collegate al nuovo reparto Covid 2 gestito da Emergency. La tensostruttura si è ripiegata in parte su se stessa a causa della pioggia e delle forti raffiche di vento. Il cedimento è avvenuto in mattinata e ha riguardato la struttura che ospita 8 posti letto per pazienti Covid di media e bassa intensità, attualmente – per fortuna - non occupati. Ha resistito, invece, l’altra tenda destinata, al momento, alla vestizione-svestizione del personale.

Il nuovo reparto Covid 2, in cui è stata chiamata a operare l’associazione fondata da Gino Strada, conta complessivamente 31 posti letto, 23 dei quali ricavati all’interno dell’ospedale nell’area ex Neurologia – Stroke Unit – Obi. Gli altri 8, come detto, sono allocati nella tenda che ha ceduto e che ora è stata riparata da personale dell’Esercito. Ma a Crotone continua a imperversare il maltempo e il cedimento pone dubbi in ordine alla sicurezza della struttura: cosa sarebbe avvenuto se quei posti letto fossero stati occupati?


 

LEGGI ANCHE: Il maltempo sferza la Calabria con temporali e forti raffiche di vento

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top