Avvicendamento

Il nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Vibo Luca Toti si presenta: «Siamo dalla vostra parte»

VIDEO | Il colonnello: «Insieme possiamo fare grandi cose. Lavoreremo al fianco delle altre forze di polizia e con il coordinamento della magistratura, saremo sempre vicini ai cittadini onesti»

80
di Redazione
3 settembre 2022
23:00

Luca Toti, 46 anni, forgiato alla scuola militare della Nunziatella, una importante esperienza nel contrasto al crimine organizzato. È lui il nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Vibo Valentia. Stamani, qualche giorno dopo il suo insediamento, ha incontrato i giornalisti per rivolgere così il suo saluto alla comunità. «È un onore, per me essere qui – ha esordito il colonnello Toti – Vibo Valentia ha una grande tradizione investigativa e questa è una realtà alla quale intendo dare tutto». 

Già a capo del prestigioso Nucleo investigativo dei carabinieri di Bologna, protagonista di indagini importanti e delicate che hanno certificato le ramificazioni della ‘ndrangheta al Nord, è stato anche impegnato sul fronte anticamorra maturando una importante esperienza nella trincea di Torre Annunziata. Il colonnello Toti, a Vibo Valentia, raccoglie una eredità pesante, quella del suo predecessore e amico Bruno Capece, passato alla direzione Scuola allievi carabinieri di Campobasso, il comandante della gente, ma anche quella lasciata da una fase storica che ha visto Vibo Valentia, grazie alla maxioperazione Rinascita Scott e a diversi altri blitz antimafia, dare lustro all’intero corpo.


Accolto con fiducia e calore dalle altre istituzioni, il colonnello Toti rivolge il suo messaggio alla comunità: «Siamo qui e siamo dalla vostra parte. Insieme possiamo fare grandi cose. Lavoreremo al fianco delle altre forze di polizia e con il coordinamento della magistratura, saremo sempre vicini ai cittadini onesti».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top