Elezioni Catanzaro

Il Pd istituisce un tavolo per la formazione delle liste e la scelta del candidato a sindaco

A Lamezia Irto presiede la riunione dei vertici del partito per trovare la quadra. Al centro della discussione anche l’impugnazione da parte del Governo della legge regionale sui precari

7
di Redazione
4 marzo 2022
22:15

Si è svolta a Lamezia Terme presso la sede regionale del Partito Democratico, una riunione alla quale hanno partecipato: il segretario regionale Nicola Irto, il segretario provinciale di Catanzaro Domenico Giampà, l’on. Antonio Viscomi, i consiglieri regionali Ernesto Alecci e Raffaele Mammoliti, il presidente dell’assemblea regionale Giusy Iemma e il segretario cittadino di Catanzaro Fabio Celia.

«È stato costituito un tavolo di lavoro permanente per la formazione della lista del Pd e per l’individuazione del candidato sindaco di Catanzaro». Si legge in una nota.


«Si è discusso – prosegue il comunicato -, alla vigilia dell’assemblea del Partito Democratico di Catanzaro, che si terrà domenica alle 17.30 presso la Fondazione Terina dove sarà proclamato coordinatore provinciale Domenico Giampà, delle prossime elezioni amministrative della città capoluogo di regione, dove il Partito Democratico dovrà tornare ad essere centrale e trainante per tutta la coalizione di centrosinistra»

«Sono stati affrontatati diversi temi politici di attualità come lo stop alla stabilizzazione dei precari appartenenti al bacino dell’ex legge 15, sottolineando la beffa e la delusione dei circa 70 lavoratori precari che pagano uno scontro politico interno al partito di Forza Italia – viene affermato nella nota del Pd -. La ministra Mariastella Gelmini ha infatti impugnato la legge regionale per la stabilizzazione del precariato storico della Regione Calabria presentata alla vigilia di Natale con enfasi dalla Giunta Occhiuto».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top