Immortalata dalle telecamere mentre ruba della merce, finisce ai domiciliari

Ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale di Cosenza nei confronti di una donna di 42 anni

4
di Salvatore Bruno
11 luglio 2018
15:34

Una 42enne, A.B. di Cosenza, è stata posta ai domiciliari dagli agenti della squadra mobile in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale per furto e violazione degli obblighi derivanti dal regime di sorveglianza speciale.

Capi di valore sottratti da un negozio

Secondo gli elementi raccolti dagli investigatori, la donna nel pomeriggio del 19 aprile scorso aveva rubato da un negozio di articoli sportivi del centro, numerosi capi di valore. Dopo aver verificato l’ammanco della merce, i proprietari hanno presentato denuncia in questura. La visione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza hanno in breve tempo consentito di identificare con assoluta certezza l’autrice del furto. Gli elementi di colpevolezza raccolti hanno consentito alla Procura di richiedere ed ottenere il provvedimento restrittivo degli arresti domiciliari.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio