Incendi Calabria, Occhiuto: «Un dramma. Il mio governo regionale dovrà fare prevenzione»

Il candidato governatore alla Regione del centrodestra: «Bisogna fare di più, soprattutto a fuoco spento. È più facile fronteggiarli se si interviene presto»

980
di Redazione
19 agosto 2021
23:25
Roberto Occhiuto
Roberto Occhiuto

«Gli incendi in Calabria sono stati e sono un dramma. Abbiamo perso una parte assai consistente del patrimonio naturalistico della nostra Regione. Ci sono state purtroppo anche delle vittime, sono morte cinque persone». Lo ha detto Roberto Occhiuto, capogruppo di Forza Italia alla Camera e candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Calabria, intervenendo a "Stasera Italia", su Rete4.

«Dobbiamo fare di più - ha aggiunto - per fronteggiare l'emergenza. Ci sono tecnologie che oggi consentono di individuare, ad esempio attraverso i droni con i termoscanner, un focolaio nel momento in cui si genera. Ovviamente è molto più semplice fronteggiare un incendio se si interviene presto. Il mio governo regionale dovrà fare prevenzione. Qualche anno fa, ad esempio, in Calabria, si diede in affido il parco dell'Aspromonte ad alcune cooperative sociali che venivano pagate il 50% prima e il 50% dopo, solo a condizione che non vi fossero stati incendi. Bisogna fare di più, soprattutto a fuoco spento».


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top