Inchiesta Anas, scarcerata la ‘Dama nera’

Accolte le richieste del legale: disposti gli arresti domiciliari per Antonella Accroglianò

1 dicembre 2015
17:17

È stata scarcerata Antonella Accroglianò, coinvolta nell’inchiesta scattata lo scorso 22 ottobre che ha scosso i vertici Anas. La ‘Dama nera’ era finita in manette perché ritenuta il capo di un'associazione per delinquere finalizzata alla corruzione.


Disposti dunque gli arresti domiciliari: la decisione è stata emessa dal giudice per le indagini preliminari di Roma che ha accolto le richieste del legale della donna, Giancarlo Pittelli.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio