Inchiesta ex Legnochimica, Manna: «Chiusura indagini notificata a mezzo stampa»

Parla il sindaco di Rende: «Non ho ricevuto alcun provvedimento dalla Procura. Ho appreso la notizia dai giornali on line»
di Salvatore Bruno
6 luglio 2017
13:45
Rende, ex legnochimica
Rende, ex legnochimica

«Non sono a conoscenza di alcuna indagine nei miei confronti rispetto alla omessa bonifica del sito della ex Legnochimica, né mi è stato notificato in merito alcun provvedimento». Lo afferma Marcello Manna, sindaco di Rende. «Ho appreso la notizia dalla stampa. Una circostanza che ritengo di gravità inaudita. Nelle prossime ore mi recherò personalmente in procura per ritirare gli atti che mi riguardano e per capire i motivi di questa notifica a mezzo stampa e non al diretto interessato».

 


Insieme a Marcello Manna, per i reati di omessa bonifica e di inquinamento ambientale, sarebbero indagati anche l’assessore all’ambiente del comune di Rende Francesco D’Ippolito ed il dirigente dell’ufficio tecnico Francesco Azzato. s.b.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top