Incidente a Cosenza, si schianta con la moto su barriere di cemento: muore 33enne

Il drammatico sinistro è avvenuto in pieno centro cittadino. Il ragazzo, con ogni probabilità, non ha notato i blocchi posti sulla strada chiusa per frana da oltre un anno

271
di Salvatore Bruno
8 marzo 2021
22:07

Un altro drammatico incidente stradale scuote la comunità cosentina dopo la morte, sabato scorso, di Nuccio Matera.

Questa volta lo schianto ha coinvolto un centauro in pieno centro cittadino. L’uomo, G.T., 33 anni originario del popoloso quartiere di via Popilia, a bordo della sua motocicletta proveniva da Portapiana e si dirigeva verso corso Vittorio Emanuele. Ma, come più volte denunciato anche dal nostro network, da più di un anno quella strada è chiusa a causa di una frana. Forse per la scarsa illuminazione, il ragazzo non si è avveduto della presenza dei new jersey (blocchi di cemento) impattando violentemente contro la barriera di cemento su cui non è montato alcun elemento catarinfrangente. È morto sul colpo. Inutili i soccorsi, sia pure tempestivi, allertati dai residenti della zona. Sul posto presente la polizia locale.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top