Incidente a Torano, grave la giovane trasferita all'ospedale di Cosenza

La ragazza, originaria di San Martino di Finita, è in coma farmacologico all'Annunziata di Cosenza. Tre i veicoli coinvolti nella carambola lungo la provinciale 241

237
di Salvatore Bruno
1 luglio 2020
21:54
La Fiat 500 coinvolta nell’incidente
La Fiat 500 coinvolta nell’incidente

È ricoverata in prognosi riservata e in coma farmacologico, all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, la giovane 33enne originaria di San Martino di Finita, vittima nel primo pomeriggio di oggi, primo luglio, di un incidente stradale nel quale altre due persone sono rimaste lievemente contuse.

L'incidente sulla ex statale 19

Lo scontro si è verificato poco prima delle 14,30 lungo la provinciale 241, meglio nota come ex Statale 19 delle Calabrie, nel territorio del comune di Torano Castello. Ancora da accertare la dinamica, al vaglio dei carabinieri intervenuti per i rilievi.

Intervenuto l'elisoccorso

La ragazza viaggiava a bordo di una Fiat 500. L’utilitaria si è ribaltata più volte, coinvolgendo nella carambola altri due veicoli una Renault Clio e una Tipo Station Wagon. Sul posto è atterrato l’elisoccorso per il trasporto in codice rosso, nell’Hub del capoluogo bruzio, del ferito più grave. Secondo quanto si è appreso, la donna era cosciente all’arrivo dei sanitari. Ha subito un forte trauma cranico, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio