Incidente mortale tra Cosenza e Rogliano, chiuso tratto di autostrada sull'A2

Lo ha disposto la procura di Cosenza. Qualche giorno fa il tratto autostradale era stato sottoposto a sequestro

di Redazione
27 gennaio 2020
12:05
L’incidente mortale su A2
L’incidente mortale su A2

Chiuso al traffico il tratto di A2 tra gli svincoli di Cosenza Sud e Altilia. Dopo l’ennesimo incidente il pm Emanuela Greco della Procura bruzia ha disposto la chiusura del traffico, con revoca della facoltà d’uso della carreggiata nord dell’autostrada  del Mediterraneo (dal km 269+280 al km 261+740) il tratto già sottoposto a sequestro probatorio a seguito dell’incidente mortale di Mattia Albace avvenuto lo scorso 19 dicembre. Nessuna possibilità di transito lungo la carreggiata Nord, quindi, da Cosenza a Rogliano. La carreggiata Sud, invece, è percorribile a doppio senso di marcia.  

 

«La Polizia stradale di Cosenza nord ha segnalato un nuovo incidente avvenuto sabato sempre sullo stesso tratto di strada – spiega Anselmo Vaccaro di Giesse Lamezia Terme, il gruppo specializzato in incidenti mortali al quale si sono affidati i familiari di Mattia Albace – Un altro, sempre segnalato dalla Polizia al Pm, si era verificato a soli 4 giorni da quello di Mattia, da qui la decisione della Procura di rendere il sequestro probatorio ancor più incisivo, obbligando Anas a chiudere del tutto la carreggiata nord al traffico».

 

A giudizio del sodalizio: «Non si tratta più di una chiusura per consentire il solo accertamento tecnico: il pericolo, oltre che per gli automobilisti, è che nuovi incidenti possano alterare lo stato dei luoghi e, conseguentemente, inficiare l’esito stesso degli accertamenti tecnici irripetibili».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio