Sangue sulle strade calabresi

Incidente mortale a Caulonia: l’auto si schianta contro una parete rocciosa, perdono la vita due donne di 52 anni

Le vittime, che erano cognate, sono decedute sul colpo. Secondo i primi rilievi, a casuare il terribile impatto sarebbe stata l'alta velocità

264
di Redazione
16 ottobre 2021
19:27

Un grave incidente stradale si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Caulonia. Un auto, con a bordo due donne, Erica Maiolo, di Monasterace, e Rosetta Panajia, di Stignano, entrambe di 52 anni, è andata a sbattere contro una parete rocciosa, al bivio che porta alla frazione Ursini.

Il terribile impatto non ha lasciato scampo alle due donne, che sono morte sul colpo. Secondo i primi rilievi, a causare l’incidente sarebbe stata l’alta velocità. La donna alla guida, molto probabilmente non è riuscita a sterzare in curva, andando a schiantarsi contro la parete rocciosa naturale che si trova nei pressi del bivio.


L’auto proveniva dalla frazione Campoli, ed era diretta ad Ursini. L’incidente è avvenuto in località Abatigiala. Le due donne erano cognate.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top