Sangue sulle strade calabresi

Incidente mortale nel Catanzarese, l’auto guidata dall’uomo che causò la strage dei ciclisti nel 2010

Nell’impatto ha perso la vita un giovane che sedeva nel lato passeggero, mentre Chafik El Ketani è ricoverato in gravi condizioni

di T. B.
9 settembre 2021
10:40
L’auto coinvolta nell’incidente
L’auto coinvolta nell’incidente

Nel 2010 causò e fu condannato per avere investito sotto effetto di cannabis con la sua Mercedes la morte di otto ciclisti lametini. Ora, Chafik El Ketani, è rimasto coinvolto un altro grave incidente che ha portato alla morte di un giovane.

Si tratta dell'impatto avvenuto lo scorso lunedì sulla statale 280 in direzione Lamezia Terme. Per cause in corso di accertamento la macchina è sbandata. Il passeggero è morto sul colpo mentre El Ketani, è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale Pugliese di Catanzaro e versa in gravi condizioni. L’incidente è avvenuto all'altezza dello svincolo di Marcellinara in direzione Lamezia Terme.


Condannato a 8 anni per la strage dei ciclisti avvenuta nel 2010 a Lamezia, El Ketani era stato scarcerato dopo 5 anni di reclusione, nel settembre 2017.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top