L’indagine

Incidente mortale nel Cosentino, arrestato l’uomo coinvolto nell’impatto: è accusato di omicidio stradale

Il 38enne aveva un tasso alcolemico oltre i limiti consentiti. Nel corso della scorsa notte alla guida di una Fiat 500 ha impattato contro una Chevrolet Matiz a Mendicino provocando la morte di una donna di 47 anni

75
di Salvatore Bruno
30 giugno 2022
14:05
L’auto sulla quale viaggiava la vittima
L’auto sulla quale viaggiava la vittima

Aveva un tasso alcolemico superiore ai limiti consentiti dalla legge il guidatore della Fiat 500 L che nel corso della notte scorsa, ha impattato contro una Chevrolet Matiz in via Acheruntia a Mendicino. Nello scontro ha perso la vita una donna, S.C. di 47 anni, al volante della Matiz. Per questo F.F. di 38 anni è stato arrestato e posto ai domiciliari con l’accusa di omicidio stradale.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo avrebbe invaso la corsia opposta proprio mentre in senso contrario sopraggiungeva la Chevrolet. La quarantasettenne ha perso la vita sul colpo e la figlia della donna che si trovava anch’ella in auto è rimasta ferita e trasportata nell’ospedale dell’Annunziata. Illeso invece il 38enne. Le indagini sono condotte dai carabinieri.


Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top