Violento incidente nella notte sull'ex Statale 106 a Villapiana, muore ventenne

L'impatto contro il pilone di un ponte. Non sono state coinvolte altre auto. Ancora al vaglio le cause dell'accaduto

866
di Marco  Lefosse
20 marzo 2019
08:09

Un violento incidente si è verificato stamani, alle prime luci dell’alba, lungo la provinciale 253 che ripercorre il vecchio tracciato della statale 106 all'altezza di Villapiana. Erano all’incirca le 4.15 quando un’auto con a bordo un ventenne si è schiantata contro un pilone di uno dei vecchi ponti soprelevati che si trovano lungo il tragitto. Per il giovane alla guida, Vincenzo Marina, di Villipiana, che viaggiava da solo, non c’è stato nulla da fare. È morto sul colpo. Nell’impatto è stata coinvolta una sola vettura e sono ancora al vaglio degli inquirenti le cause che hanno determinato il fatale incidente: un colpo di sonno? L’alta velocità? Il fondo stradale disconnesso? Sta di fatto che quel tratto di strada, di recente oggetto di lavori di manutenzione, non è nuovo ad eventi così drammatici.   

 

Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Castrovillari, i sanitari del 118 e i carabinieri della stazione di Villapiana che stanno ancora operando sul posto. La strada rimane ancora chiusa e si attendono disposizioni da parte dell’Autorità giudiziaria competente per la rimozione del corpo del ragazzo

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio