Incidenti stradali a Rende e ad Amantea, due feriti in gravi condizioni

Scontro tra un veicolo ed un mezzo pesante sulla statale 18, impatto frontale sulla 107. A Commenda un'auto ribaltata

di Salvatore Bruno
24 giugno 2017
14:41

Tre diversi incidenti stradali hanno funestato le ultime ore in provincia di Cosenza. Il sinistro più grave si è verificato lungo la statale 107, nel territorio del comune di Rende, nel corso della notte tra venerdì 23 e sabato 24 giugno. Una Fiat Croma ha frontalmente impattato contro una 600 in prossimità dello svincolo per contrada Saporito, nei pressi dello stadio Marco Lorenzon. Una donna è rimasta intrappolata tra le lamiere. Necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarla. E’ poi stata trasportata in codice rosso all’ospedale dell’Annunziata dal personale del 118. Ferita in modo non grave una seconda persona.

Nella serata di venerdì 23 un altro scontro ha coinvolto una Citroen ed un mezzo pesante sulla statale 18 tirrenica, all’altezza di Campora San Giovanni, frazione di Amantea. Sulla vettura viaggiavano due donne di Nocera Terinese, una delle quali è stata condotta all’ospedale di Cosenza per le gravi ferite riportate. Ferita anche l’altra donna accompagnata insieme all’autista del camion all’ospedale di Paola.


Infine nella mattinata una Seat si è ribaltata in Via Don Minzoni a Commenda di Rende, davanti la piazza che ospita la sala consiliare. Secondo una prima ricostruzione, l’auto procedeva a velocità sostenuta e, forse per una brusca frenata, ha perso aderenza con l’asfalto, cappottandosi.

 

Salvatore Bruno

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio