Catanzaro

Integrazione ospedale-policlinico, il Pd: «Due esperti del Pugliese e il sindaco nella commissione»

Conferenza stampa dei consiglieri Ernesto Alecci e Raffaele Mammoliti che puntano a modificare la legge regionale: «Speriamo e crediamo che anche la maggioranza possa addivenire ad una valutazione positiva»

1
di Luana  Costa
19 maggio 2022
12:43
Nicola Fiorita, Raffaele Mammoliti, Ernesto Alecci e Domenico Giampà
Nicola Fiorita, Raffaele Mammoliti, Ernesto Alecci e Domenico Giampà

Si punta alla modifica della legge già approvata in Consiglio regionale che prevede l'integrazione tra l'azienda ospedaliera e quella universitaria di Catanzaro. Una proposta di legge in tal senso è stata firmata dai due consiglieri regionali del Partito Democratico, Ernesto Alecci e Raffaele Mammoliti. «L'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio viene mortificata - ha dichiarato Mammoliti - perché nella commissione paritetica prevista, le professionalità e le competenze non partecipano a questo tavolo permanente».

Entro la fine dell'anno  bisognerà siglare il protocollo d'intesa tra Regione e Università, allo scopo è stata istituita una commissione con rappresentanti di entrambi gli enti. Ma finita nel mirino del gruppo Pd: «Avevamo sottolineato ad Occhiuto ma anche a tutta la Giunta l'eccessiva fretta spesso nel portare dei provvedimenti senza prima farli passare all'interno delle commissioni e, quindi, senza discuterli» ha chiarito il consgliere Ernesto Alecci.


La modifica prevede l'inserimento nella commissione paritetica di altri due rappresentanti dell'azienda ospedaliera ma anche del sindaco della città di Catanzaro: «La sua presenza dovrà garantire quello che è il percorso urbanistico cittadino di sviluppo anche per come si andrà a organizzare questa nuova azienda» ha aggiunto ancora Alecci.

La proposta dovrà adesso passare in commissione e poi in aula per il voto: «Speriamo e crediamo che anche la maggioranza possa addivenire ad una valutazione positiva perchè non comprendiamo altrimenti le ragioni per cui delle professionalità e delle competenze così importanti dovrebbero essere escluse da questa commissione paritetica». All'iniziativa erano presenti anche il candidato a sindaco di Catanzaro Nicola Fiorita e il coordinatore provinciale del Pd Domenico Giampà.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top