Nuova intimidazione a Falerna, danneggiata l’auto del Comune

Diversi atti vandalici registrati nella cittadina del Catanzarese. Il sindaco Menniti: «Messaggi sinistri»

12
di Redazione
20 luglio 2020
09:22

Atto intimidatorio, nella notte, a Falerna, centro della fascia tirrenica catanzarese, dove qualcuno è entrato nel cortile chiuso del municipio, danneggiando l'autovettura del Comune. Il sindaco, Daniele Menniti, nei giorni scorsi, aveva scritto al prefetto di Catanzaro, chiedendo di essere ascoltato dal Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, alla luce del ripetersi di atti criminali nella cittadina.

 

«Un altro episodio che si aggiunge ad altri - commenta Menniti - messaggi sinistri per i quali l'amministrazione ha ritenuto di dover ricorrere alle autorevoli istituzioni di vertice, prefettura e questura, per cercare di poter arginare la deriva che per mancato controllo si sta innescando. Noi non siamo stati sorteggiati, ma siamo stati votati dai cittadini- dichiara il sindaco di Falerna - e quindi continueremo a tenere la batta diritta, nonostante gli incredibili tentativi di destabilizzazione che giungono sorprendentemente anche da ambienti insospettabili».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio