Isola Capo Rizzuto, violazione norme anti-Covid: multa e chiusura di un locale

All’esito del controllo sarebbe stato appurato che a carico dell’attività fosse in atto un provvedimento di sospensione dell’esercizio. Elevata una sanzione di 800 euro e avanzata richiesta al prefetto per una ulteriore chiusura di 30 giorni 

93
di Redazione
20 agosto 2020
13:14

Multa e chiusura del locale per 5 giorni. Questo è l'esito dell'operazione svolta, il 17 agosto scorso, da parte della divisione Pasi, unitamente a personale del reparto prevenzione crimine di Cosenza e personale della capitaneria di porto di Crotone, nei confronti di alcuni locali a Isola di Capo Rizzuto, località “Capo Rizzuto”. 

 

All’esito del controllo sarebbe stato appurato che a carico di un’attività fosse in atto un provvedimento di sospensione dell’esercizio a seguito di contestazione amministrativa da parte dei carabinieri. A tal proposito si è proceduto alla contestazione amministrativa a carico della titolare, multato per 800 euro, per aver reiterato la violazione delle prescrizioni atte al contenimento del rischio epidemiologico derivanti dal virus Covid-19

 

È stata disposta inoltre la chiusura dell’esercizio per giorni 5 con relativa segnalazione al prefetto per l’irrogazione della successiva sanzione accessoria della sospensione dell’attività per 30 giorni (misura massima in riferimento alla reiterazione della violazione).

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio