Kyterion 2, l'avvocato Corda passa ai domiciliari

Il Tribunale del riesame ha affievolito la misura cautelare disposta per l'avvocato del foro di Crotone arrestato nell'ambito dell'inchiesta della Dda di Catanzaro contro il clan Grande Aracri.

di Redazione
21 gennaio 2016
20:33

Passa dal carcere agli arresti domiciliari l'avvocato del foro di Crotone Rocco Corda, arrestato nell'ambito dell'operazione antimafia Kyterion 2 contro il clan Grande Aracri di Cutro.

I giudici del Tribunale del riesame di Catanzaro hanno accolto le tesi difensive dei legali Gregorio Viscomi e Saverio Loiero allegerendo la misura cautelare a carico di Corda, considerato dall'accusa organico al clan Grande Aracri.

COMMENTI
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top