La solidarieta’

L’abbraccio di Riace a Lucano dopo la condanna: «Rifarei tutto quello che ho fatto, qui una missione di umanità»

VIDEO | Bagno di folla per l'ex sindaco dopo la sentenza in segno di solidarietà. Presente anche de Magistris: «Raramente mi è capitato di vedere una sentenza a due giorni da un'elezione ma questo renderà Mimmo sicuramente eletto dal popolo nel prossimo Consiglio regionale» (ASCOLTA L'AUDIO)

388
di Ilario  Balì
1 ottobre 2021
16:15

Per il tribunale di Locri è colpevole di una serie di illeciti riguardo i progetti di accoglienza. Per il suo popolo Mimmo Lucano è una persona perbene. E oggi a Riace per l’ennesima volta è arrivato l’ennesimo bagno di folla in segno di solidarietà per l’ex primo cittadino, la cui condanna in primo grado ad una pena di 13 anni di reclusione ha scatenato una raffica di reazioni e polemiche.

«Una sentenza, quella del Tribunale di Locri, che certifica la natura politica di questo processo – affermano i manifestanti - e che non tiene neanche conto dei pronunciamenti di altri organi di giustizia, quali il Tar, il Consiglio di Stato, la Cassazione e il Riesame, che precedentemente avevano demolito l’impianto accusatorio della Procura». Presenti, tra gli altri, anche Luigi de Magistris, Aboubakar Soumahoro e Jasmine Cristallo.


Lucano: «Riace soluzione di umanità»

Sul modello Riace l'ex sindaco non ha dubbi: «Non è stato un modello ma un'idea straordinaria che ha indicato una soluzione al mondo, una soluzione di umanità. A Riace l'accoglienza non è mai finita, - ha detto Lucano - è stata una missione e non potrà finire. Rifarei tutto quello che ho fatto. La cosa che mi fa più male è che la gente possa avere dei dubbi su di me, io ho passato tutta la vita a rincorrere ideali, è una stata una folle corsa senza mai voltarmi indietro. Non l'ho fatto per secondi fini. Non ho ammazzato nessuno, mi sono speso fino in fondo contro le mafie, il vero sistema che opprime i territorio. I miei mandanti sono Valarioti, Impastato. Noi vogliamo portare un messaggio di speranza per la nostra terra e di liberazione».

De Magistris a Riace: «Lucano sarà eletto dal popolo»

«Da lunedì la Calabria passerà dal ricatto al riscatto. Con Mimmo abbiamo sognarto insieme all'inzio, è stata una delle prime persone che ho incontrato quando ho deciso di candidarmi». Così Luigi de Magistris a Riace. «La Calabria sarà un esempio di umanità universale. Raramente mi è capitato di vedere una sentenza a due giorni da un'elezione in cui Mimmo candidato ma questo lo renderà sicuramente eletto dal popolo nel prossimo Consiglio regionale»

Presidio per Lucano anche a Firenze

Un presidio a sostegno dell'ex sindaco di Riace Domenico Lucano, in seguito alla sua condanna per presunti illeciti nella gestione dei migranti, è stato organizzato oggi alle 18.15 davanti al Battistero di Firenze, in piazza San Giovanni. Alla manifestazione, 'Io Sto con Mimmo Lucano' partecipa, secondo quanto annunciato, anche il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni, oggi nel capoluogo toscano per la chiusura della campagna elettorale a Sesto Fiorentino a sostegno di Lorenzo Falchi sindaco.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top