Inclusione

La bici degli abbracci, presentato a Cosenza il tandem per pedalare con le persone con autismo

Anche la città bruzia dopo Tropea avrà la sua Hungbike. Sarà possibile fruirne in maniera totalmente gratuita. Soddisfatti il sindaco Caruso e l'assessore Funaro

17
di Antonio Clausi
29 gennaio 2022
22:56

Andare in bicicletta abbracciando chi siede davanti. L’amministrazione comunale di Palazzo dei Bruzi ha risposto con entusiasmo alla proposta lanciata dall’Organizzazione di volontariato “io autentico”, che fa parte del Comitato Uniti per l’Autismo Calabria.

A Cosenza da oggi c’è un’Hugbike (la bici degli abbracci, appunto) che per la sua particolare postura e lo speciale manubrio allungato, permette al conducente di sedere dietro di mettere in sicurezza chi siede davanti. Questo prototipo di bici ne permette l’utilizzo alle persone con autismo, con disabilità intellettivo-relazionali, sindrome di down, non vedenti o ipovedenti e persone con altre disabilità, garantendo loro la sensazione di controllarla. A certificare la nuova propulsione verso le tematiche sociali c’erano il siindaco Franz Caruso, il vice sindaco Maria Pia Funaro e i referenti dell’associazione Francesca Iorfida e Paola Giuliani.
Continua a leggere su Cosenzachannel.it


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top