Lacrime e abbracci, Mimmo Lucano torna a Riace per votare

VIDEO | L’ex primo cittadino è arrivato alle 11 ai seggi. Il toccante incontro col padre e gli amici

di Ilario  Balì
26 maggio 2019
12:34
L’abbraccio di Lucano con il padre
L’abbraccio di Lucano con il padre

Con ancora negli occhi e nel cuore l’emozione dell’abbraccio della sua gente venerdì scorso, Mimmo Lucano è ritornato stamattina a Riace per recarsi alle urne ad esercitare il diritto di voto. Ad accoglierlo diversi amici e concittadini tra cui il padre con il quale si è intrattenuto per un lungo e commosso abbraccio.


L’ex primo cittadino è entrato intorno alle 11 nella sezione numero 1 allestita nel plesso scolastico di via Paparo, il tempo necessario per votare senza intrattenersi oltre, come autorizzato dal tribunale di Locri. Su Lucano infatti pende ancora il divieto di dimora nell’ambito dell’inchiesta Xenia, in cui è impuntato nel processo che inizierà il prossimo 11 giugno.


L’ex sindaco riacese è candidato a consigliere comunale nella lista guidata da Maria Spanò. In corsa per la poltrona di primo cittadino anche Antonio Trifoli e Maurizio Cimino.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio