Lamezia, accompagnava prostitute sul luogo di meretricio: denunciato

Gli uomini della Polizia lo hanno notato e seguito dalla stazione a località Trigna dove ha lasciato le tre ragazze bulgare. Il sessantunenne è stato denunciato per favoreggiamento della prostituzione

di T. B.
13 marzo 2020
16:13
25

Andava a prendere delle ragazze dedite ad attività di prostituzione in stazione per poi portarle sui luoghi in cui avrebbero dovuto esercitare. Un sessantunenne di Borgia è stato denunciato per il reato di favoreggiamento della prostituzione.

 

L’uomo, un incensurato, è stato beccato dagli uomini del commissariato di Lamezia Terme mentre attendeva nei pressi della stazione centrale di Sant’Eufemia l’arrivo di tre ragazze bulgare. Dopo averle fatte salire a bordo il sessantunenne le ha accompagnate a località Trigna, zona nota proprio per essere frequentata da prostitute.

 

È stato allora che i poliziotti lo hanno bloccato e lo hanno condotto negli uffici del commissariato. Dopo le formalità di rito, il 61enne è stato denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria per il reato di favoreggiamento della prostituzione.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio