Lamezia, arriva il “libro in sospeso”: volumi da donare e da prendere nelle librerie

È la nuova iniziativa lanciata dall’amministrazione comunale a beneficio di coloro che non possono permettersi di acquistarne

98
di T. B.
15 aprile 2020
18:20

Dopo la spesa arriva anche il libro in sospeso. È l’iniziativa lanciata dall’amministrazione comunale di Lamezia Terme allo scopo di aiutare tutti quei bambini o ragazzi che vorrebbero leggere ma non ne hanno la possibilità.

 

Chi vuole può acquistare un libro nelle due librerie cittadine, Tavella e Mondadori, o lasciare volumi propri che siano in buone condizioni negli appositi contenitori che troverà al loro interno. Un modo per stare vicino a tutti.

 

Troppe sono le cose che si danno per scontate e che questo periodo di limitazioni ci sta portando a riscoprire. Ci sono case in cui i libri sono qualcosa di scontato, magari anche decisamente trascurato, e altre in cui invece chi vorrebbe sfogliarne uno non può. 

 

Così come nel caso di altre iniziative di solidarietà che hanno visto Lamezia rispondere pienamente, l’auspicio è anche in questo caso di potere regalare un sorriso a tanti.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio