Iniziative

Lamezia, cittadini costretti a pulire da soli la spiaggia contro l’inerzia del Comune

Nonostante le denunce, continua a rimanere in stato di abbandono uno dei tratti di costa lametina. Ecco dunque che alcuni residenti di Ginepri si sono messi a ripulire l'area

873
di Tiziana Bagnato
25 luglio 2021
13:30

Stivaloni, guanti e rastrelli. Così alcuni cittadini di Ginepri hanno dalle prime ore del mattino “affrontato” la spiaggia. Dopo avere più volte denunciato il degrado dell’arenile, del lungomare e delle acque, i residenti hanno deciso di fare da soli con tanta forza di volontà e olio di gomito.

Il comitato che si è formato proprio per sostenere i diritti di chi vive nella zona, punta il dito contro il Comune, la Multiservizi, i commissari prefettizi. E non è che l’inizio, vista la latitanza delle istituzioni e la loro sordità, si sta pensando di replicare l’iniziativa per permettere a coloro che hanno casa di proprietà o in affitto di potere godere delle meritate ferie quanto meno accedendo alla spiaggia senza pericolo. Qui il Comune non è affatto passato a pulire o rastrellare. Siamo soltanto a fine luglio.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top