In viaggio con oltre 1600 farmaci made in Cina: una denuncia a Lamezia

I medicinali sono stati posti sotto sequestro e la donna 39enne, nata in Cina e residente a Rende, è stata deferita

56
7 giugno 2019
12:55
I farmaci sequestrati
I farmaci sequestrati

1616 confezioni di farmaci, per un totale di 38 chili, sono stati posti sotto sequestro dai militari della Squadra operativa stanziale, congiuntamente al personale dell’agenzia delle dogane, all’aeroporto internazionale di Lamezia Terme. Dai controlli effettuati nei confronti di Ji Zucui, 39 anni, nata in Cina e residente a Rende, è emerso che nella valigia deteneva occultati i medicinali non conformi alle normative del Codice comunitario sui farmaci. È stata denunciata alla locale autorità giudiziaria.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio