Lamezia, nuovo porto turistico: approvata l’istruttoria preliminare del progetto

Nei prossimi giorni sarà attivato un tavolo di lavoro congiunto tra Comune di Lamezia e Coipa International per approfondimenti tecnici e procedurali

34
di T. B.
20 aprile 2021
06:35
il progetto del porto turistico e del waterfront
il progetto del porto turistico e del waterfront

Anche con il comune di Lamezia commissariato continuano i passi avanti verso la realizzazione del nuovo porto turistico e del Waterfront. La Lameziaeuropa Spa, promotrice dei progetti, spiega tramite il presidente Chieffallo che grazie al presidente della triade Giuseppe Priolo e ai sub commissari Luigi Guerrieri ed Antonio Calenda in 60 giorni è stata completata l’istruttoria preliminare della documentazione tecnica e progettuale .

Il lavoro analizzato è stato presentato da Coipa International il 14 dicembre scorso e prevede il supporto finanziario di fondi di investimento e l’intitolazione del Waterfront e del Royal Yacht Club a H.E. Shaikh Mohamed Bin Abdulla Bin Hamad Al Khalifa.


Il dodici febbraio scorso, spiega una nota, è stato creato uno specifico gruppo di lavoro comunale composto dai dirigenti e dai funzionari dei settori competenti coordinati dal segretario generale Pasquale Pupo che ha esaminato preliminarmente i profili della conformità della elaborazione progettuale proposta allo schema normativo di cui all’art.183 comma 15 del Codice degli Appalti e successivamente i vari aspetti riguardanti l’esposizione finanziaria, la realizzabilità tecnica, la sostenibilità ambientale e la coerenza con gli strumenti urbanistici comunali e sovracomunali.

L’amministrazione comunale ha espresso la volontà di chiudere prima possibile la procedura di evidenza pubblica. Nei prossimi giorni sarà attivato un tavolo di lavoro congiunto tra Comune di Lamezia e Coipa International per ulteriori approfondimenti tecnici e procedurali mentre Lameziaeuropa sta promuovendo con gli assessori competenti della Regione Calabria un incontro presso la Cittadella Regionale per la verifica dello stato di attuazione del protocollo d’intesa sottoscritto il 13 settembre 2019 per lo sviluppo integrato dell’area ex Sir di Lamezia Terme.

«A livello comunale il presidente Leopoldo Chieffallo ed il dirigente Tullio Rispoli ringraziano - si chiude la nota - per il lavoro di raccordo svolto la consigliera di amministrazione Annamaria Mancini e per il supporto avuto in particolare negli ultimi mesi sulla tematica del progetto waterfront e porto turistico Paolo Mascaro, Ruggero Pegna, Eugenio Guarascio, Antonello Bevilacqua, Pino Zaffina e tutti i consiglieri comunali attualmente sospesi che, in una logica bipartisan e scevra da condizionamenti di schieramento partitico, hanno condiviso e sostenuto l’importanza di portare avanti il progetto ai fini del concreto sviluppo economico ed occupazionale dell’area di Lamezia e della Calabria».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top