Coronavirus Lamezia, salgono a 21 i contagi: 4 nelle ultime 24 ore

Tra nuovi casi e guarigioni, rimane pressoché stabile la situazione. Tre i ricoveri, un caso anche a Platania

17
di T. B.
14 ottobre 2020
19:49

Ancora un positivo a Lamezia Terme. Quattro nelle ultime 24 ore. Sale così a 21, al netto delle guarigioni, il numero dei contagiati da coronavirus in città. Ieri erano stati tre i contagi, tra questi una donna di San Mazzeo, un’insegnante, recatasi in ospedale per sottoporsi ad un esame diagnostico. Come da protocollo le è stato prima fatto un tampone che ha dato esito positivo.

 

Attualmente tre sono i ricoveri e 18 gli isolamenti domiciliari. «Continuano – scrive il sindaco Paolo Mascaro - ad essere immediatamente applicate le quarantene per tutti gli stretti contatti e per i rientri da località a rischio».

 

Anche nel circondario la conta sale. A Platania un uomo è stato trasportato al Pugliese Ciaccio e qui ricoverato dopo avere avuto sintomi da coronavirus confermati dal tampone. «L’Asp – fa sapere il primo cittadino Michele Rizzo - al fine di circoscrivere eventuali ulteriori contagi, sta monitorando lo stato di salute dei familiari più stretti e delle persone con le quali il soggetto è venuto in contatto, disponendo a carico di queste ultime l'esecuzione dei tamponi».

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio